Suche

Bosch festeggia 10 anni di women@bosch

Ospite Amalia Ercoli Finzi, la signora delle comete

Milano, luglio 2019 – Lo scorso 8 luglio, presso l’auditorium Robert Bosch di Milano, si è svolta la cerimonia conclusiva del progetto women@bosch. L’iniziativa, giunta quest’anno alla decima edizione, è volta a favorire l’ingresso delle future ingegnere di domani nel mondo del lavoro. Per festeggiare l’anniversario di woman@bosch, 21 ragazze, provenienti dai principali atenei italiani (come Politecnico di Milano e Torino, Università degli Studi di Bologna, di Modena e Reggio Emilia, la Sapienza di Roma, Federico II di Napoli e Università della Calabria) hanno avuto l’opportunità di ascoltare un’ospite d’eccezione: Amalia Ercoli Finzi, la prima donna laureata in Italia in ingegneria aeronautica. Soprannominata “la signora delle comete”, per gli studi scientifici condotti sui corpi celesti in qualità di consulente della NASA, dell'ASI e dell'ESA ha progettato gli strumenti fondamentali della sonda spaziale Rosetta.

Amalia Ercoli Finzi ha raccontato di sé, della formazione accademica, dei risultati ottenuti e ha dato utili consigli alle giovani che hanno deciso intraprendere come lei studi ingegneristici. “In ciascuno di noi c’è un universo: tutti hanno l’occasione che può cambiare la vita, l’importante è saperla cogliere” ha dichiarato durante l’evento.

L’iniziativa woman@bosch, che in questi dieci anni ha coinvolto oltre 500 studentesse, permette di avvicinarsi concretamente al mondo del lavoro, conoscere le posizioni che le laureate in ingegneria possono ricoprire all’interno dell’azienda e confrontarsi con le manager ricevendo anche consigli su come conciliare lavoro e vita privata.

Tags: Bosch Italia, working at bosch, women@bosch

Contatti per la Stampa:

Tel. 02 3696 2014 - 2364 - 2698

press@it.bosch.com

Il Gruppo Bosch è presente in Italia dal 1904, anno in cui fu inaugurato il primo ufficio di rappresentanza a Milano. Lo sviluppo di Bosch in Italia è proseguito negli anni ampliando notevolmente le aree d’interesse, trasformandosi da semplice sede commerciale a vera e propria realtà industriale. Nel 2018, Bosch Italia con i suoi 6.014 collaboratori ha conseguito un fatturato di 2,5 miliardi di euro. Oggi, Bosch Italia, su tutto il territorio nazionale, conta 19 società e 4 centri di ricerca, costituendo per il Gruppo uno dei mercati più importanti a livello mondiale.

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 410.000 collaboratori (al 31 dicembre 2018) impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 78,5 miliardi di euro nel 2018. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, mobilità connessa e Industry 4.0. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 460 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 68.700 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 130 sedi in tutto il mondo.

Ulteriori informazioni sul sito www.bosch.com e www.bosch.it/stampa

Stai ancora cercando qualcosa?