Suche

Torna il progetto Bosch #tuttiaifornelli - 
Un centrifugato di “salute e benessere”

Gli studenti degli Istituti alberghieri in cucina con Allenarsi per il Futuro e BSH Elettrodomestici

Milano, 11 febbraio – Dopo il successo dello scorso anno, torna #tuttiaifornelli, il progetto nato dalla collaborazione tra Allenarsi per il Futuro e BSH Elettrodomestici per l’orientamento dei giovani al mondo del lavoro. La nuova edizione è dedicata al tema salute e benessere e prevede la preparazione, da parte degli studenti degli Istituti alberghieri, di un centrifugato sano e leggero a base di frutta e verdura. L’obiettivo di #tuttiaifornelli è coniugare la passione per la cucina, uno dei temi intrinseci nei prodotti BSH, con l'invito ad un’alimentazione sana e controllata, argomento ben rappresentato dagli atleti testimonial di Allenarsi per il Futuro.

Allenarsi per il Futuro è il progetto nato dalla volontà di supportare i giovani in attività di orientamento e offrire loro l’opportunità di avvicinarsi al mondo del lavoro, attraverso la metafora dello sport. Durante gli incontri di #tuttiaifornelli, infatti, i ragazzi ascolteranno i consigli dell’ultramaratoneta Ivana Di Martino e incontreranno altri testimonial di Allenarsi per il Futuro, per poi cimentarsi nella preparazione di un centrifugato “salute e benessere” utilizzando la centrifuga data in omaggio a ciascuna scuola da BSH.

Il progetto prevede sei tappe, presso altrettanti Istituti alberghieri, in Toscana, Valle d’Aosta, Abruzzo, Campania, Lombardia e Liguria. Il primo appuntamento si terrà il prossimo 12 febbraio, presso l’Istituto “Bernardino Lotti” di Massa Marittima, in provincia di Grosseto. Nel corso del tour nelle scuole saranno selezionati complessivamente sei giovani talenti che avranno la possibilità di partecipare alla Milano Marathon di domenica 7 aprile, a supporto dello stand BSH e Laureus Italia Onlus.

Tags: Allenarsi per il Futuro, Bosch Italia

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Secondo i dati preliminari, grazie ai circa 410.000 collaboratori (al 31 dicembre 2018) impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 77,9 miliardi di euro nel 2018. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, industria e mobilità connessa. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 440 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 69.500 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 125 sedi in tutto il mondo.

L'azienda è stata fondata a Stoccarda nel 1886 da Robert Bosch (1861-1942) come "Officina di meccanica di precisione ed elettrotecnica". La struttura societaria della Robert Bosch GmbH assicura l'indipendenza imprenditoriale del Gruppo Bosch, permettendo all'azienda di perseguire strategie a lungo termine e di far fronte a nuovi investimenti che possano garanti-re il suo futuro. La Fondazione di pubblica utilità Robert Bosch Stiftung GmbH detiene il 92% delle partecipazioni della Robert Bosch GmbH. La maggioranza dei diritti di voto appartiene alla società fiduciaria Robert Bosch Industrietreuhand KG che gestisce le funzioni imprenditoriali dell'azienda. I diritti di voto e le partecipazioni restanti spettano alla famiglia Bosch e alla Robert Bosch GmbH.

Maggiori informazioni su www.bosch.com, www.bosch.it/stampa

BSH Hausgeräte GmbH è il più grande produttore di elettrodomestici in Europa e una delle aziende leader mondiali del settore. Con un portfolio di 14 marchi, BSH è in grado di soddisfare ampiamente le esigenze dei consumatori a livello internazionale.

Oltre ai due brand principali Bosch e Siemens, l’offerta è arricchita dai marchi esclusivi Gaggenau e Neff e da quelli locali quali Thermador, Balay, Coldex, Constructa, Pitsos, Profilo, Zelmer e dai label brand Junker e Viva.

Nata nel 1967 dalla joint-venture tra la Robert Bosch GmbH di Stoccarda e la Siemens AG di Monaco, da gennaio 2015 BSH è di proprietà esclusiva del Gruppo Robert Bosch.

Una storia lunga quasi 50 anni che ha visto BSH trasformarsi da azienda export tedesca a uno dei più grandi produttori di elettrodomestici al mondo.

Con oltre 61.000 dipendenti oggi BSH conta più di 40 fabbriche nel mondo dedicate alla produzione di una gamma completa di prodotti innovativi che contempla piani cottura, forni, cappe, lavastoviglie, lavatrici, asciugatrici, frigoriferi e congelatori, nonché Consumer Products come aspirapolvere, macchine da caffè, ferri da stiro, robot da cucina.

In Italia BSH è presente dal 1993 con la propria filiale: BSH Elettrodomestici S.p.A. Con sede a Milano, rappresenta i marchi Bosch, Siemens, Gaggenau e Neff che, con identità ben distinte, offrono una gamma ampia e completa di elettrodomestici di alta qualità, efficienza energetica, tecnologia e design.

Maggiori informazioni su https://www.bsh-group.com/

Stai ancora cercando qualcosa?