Suche

Smart Hospital: un unico partner per gli ospedali 4.0

Le soluzioni innovative di Bosch Energy and Building Solutions Italy nel settore sanitario

  • “Rebuilding Healthcare”: Bosch Energy and Building Solutions Italy partecipa al convegno dedicato agli ospedali intelligenti
  • Soluzioni connesse per garantire sicurezza ed efficienza degli edifici

Milano, 21 novembre 2018 – Bosch Energy and Building Solutions Italy ha partecipato all’evento “Rebuilding Healthcare: la sanità del futuro tra riorganizzazione e cura”, tenutosi martedì 20 novembre, presso Palazzo Regione Lombardia a Milano. Nel corso del convegno, patrocinato da Regione Lombardia, AIOP (Associazione Italiana Ospedalità Privata) e SIAIS (Società Italiana dell'Architettura e dell'Ingegneria per la Sanità), referenti istituzionali e stakeholder del settore hanno affrontato i temi legati alle strutture sanitarie attraverso l’analisi di esperienze concrete e già in fase di realizzazione. Gli ospedali come li conosciamo oggi, infatti, sono destinati a cambiare volto. Le strutture sanitarie del futuro consentiranno un impiego migliore delle risorse a disposizione per la cura del paziente, riducendo i costi gestionali legati alla frammentazione e al numero di ospedali ad oggi presenti.

All’interno delle strutture sanitarie, tutti i sistemi devono assicurare un funzionamento ottimale 24 ore al giorno, 365 giorni l'anno. In tal senso, Bosch propone soluzioni per l’efficienza, la sicurezza e la connettività, ponendosi come partner ottimale per gli ospedali di domani.

L'Internet of Things ha finalmente raggiunto il settore sanitario. In Italia abbiamo realizzato una serie di progetti per strutture sanitarie pubbliche e private, grazie al nostro know-how nella progettazione, realizzazione e gestione di centrali tecnologiche di riscaldamento, raffrescamento, illuminazione, soluzioni per la sicurezza e la building automation. Ad oggi stiamo implementando la nostra offerta in qualità di system-integrator per la realizzazione di strutture sanitarie 4.0 che prevedano anche soluzioni per la mobilità e sistemi di Building Energy Management System.

Ha spiegato Alberto Bollea, Responsabile Commerciale di Bosch Energy and Building Solutions Italy, durante l’intervento dal titolo “Smart Hospital: un unico partner per soluzioni integrate”.

Il Responsabile Scientifico dell’evento, Davide Rizzardi, ha affermato: “Parlare di un nuovo paradigma legato alla prestazione delle cure all’attuale popolazione, ma ancor di più a quella del futuro, oggi è obbligatorio per meglio garantire la qualità di vita degli stessi attori che si trovano ad essere i decisori e/o i contributori di tale cambiamento. Risulta pertanto essenziale, nel contesto italiano di adeguamento delle strutture sanitarie e del sistema ad esso collegato, progettare ospedali che facciano dell’efficienza sotto tutti gli aspetti uno dei loro primi motivi di essere; efficientare, infatti, significa veicolare meglio le risorse disponibili verso lo scopo primario per cui l’opera viene realizzata, ovvero la cura del paziente. Risparmiare in consumi energetici significa avere maggiori risorse da spendere in organizzazione e tecnologia, utili per la cura a saldo invariato”.

BOSCH: FORNITORE DI SERVIZI PER OSPEDALI INTELLIGENTI

Italia, soluzioni per il settore pubblico e privato

Nel settore sanitario privato, due esperienze rilevanti sono rappresentate dall’Ospedale San Raffaele di Milano e le tre strutture facenti capo ad Eurosanità a Roma. L’IRCCS Ospedale San Raffaele, a seguito di un aumento dei fabbisogni energetici, ha scelto di affidarsi a Bosch Energy and Building Solutions Italy per il potenziamento della Centrale Termica, tramite la fornitura e l’installazione chiavi in mano di due caldaie per la produzione di vapore e acqua calda e il retrofitting delle caldaie esistenti. A Roma, Bosch Energy and Building Solutions Italy ha stipulato con Eurosanità un contratto per il Servizio di Efficienza Energetica (SEE) della durata di 12 anni, per la riduzione delle energie primarie utilizzate e la corrispondente diminuzione del costo di approvvigionamento di energia elettrica, termica e frigorifera per le strutture di Policlinico Casilino, Casa di Villa Stuart e Casa di Cura Quisisana a Roma. In ambito pubblico, Bosch Energy and Building Solutions Italy è stata scelta per i servizi di gestione calore ed efficientamento energetico del Polo Tecnologico dell’Ospedale G. Salvini di Garbagnate Milanese (con una potenza installata di 2.400 kWe e 18.000 kWt, strutturato con logica modulare che utilizza differenti tecnologie) al fine di ottenere la massima efficienza energetica e ambientale.

Climatec: un partner consolidato negli USA

In Nord America, Climatec, una controllata di Bosch, è da tempo partner di Banner Health che, con 29 strutture in sette Stati, è uno dei maggiori enti no profit di assistenza sanitaria degli Stati Uniti. Bosch pianifica, sviluppa e integra soluzioni in ospedali nuovi e ristrutturati per conto di questo cliente. Presso 15 delle strutture Banner, Bosch fornisce apparecchiature per l'automazione degli edifici, il condizionamento dell'aria e il rilevamento degli incendi, oltre a sistemi di chiamata infermiere e infotainment per i pazienti. Lo scopo è quello di utilizzare soluzioni connesse che rendano confortevoli gli ambienti di cura dei pazienti e che siano al contempo economiche e affidabili.

L'ospedale NH di Bangalore

Da dicembre 2016, Bosch è partner per le forniture energetiche di un centro di cure oncologiche a Bangalore, in India, che dispone di 750 posti letto e tratta circa 390.000 pazienti all'anno. Questa struttura fa parte della catena Narayana Hrudayalaya (NH), uno dei maggiori operatori sanitari dell'India con 30 ospedali dislocati in 18 sedi. Cuore del progetto è una soluzione energetica basata su sensori e software che assicurerà un alto grado d'efficienza nel lungo termine garantendo, nel contempo, il massimo livello di praticità e comfort per i pazienti e il personale. Inoltre Bosch supporta la gestione della struttura nelle sue attività quotidiane con un innovativo sistema di gestione e monitoraggio dell'energia che permette un abbattimento dei costi del 12% circa. I membri del personale possono utilizzare i loro smartphone, tablet e portatili per accedere in qualsiasi momento ai dati energetici e attivarsi immediatamente se rilevano delle irregolarità.

L'Ospedale universitario di Monaco

Nell'ospedale Rechts der Isar di Monaco, uno dei maggiori centri medici di tutta la Germania, Bosch ha realizzato un centro di controllo da cui il personale può monitorare gli accessi, i sistemi interfono e le videocamere installate consentendo il controllo degli ambulatori, dei reparti, del perimetro e dell’esterno della struttura per esempio avvisando il personale ospedaliero dell’atterraggio degli elicotteri di soccorso. Il progetto Bosch ha consentito di abbassare i costi d’esercizio della struttura permettendo al personale medico di dedicarsi completamente ai pazienti.

Tags: Mobilty Solutions, Bosch Italia, Bosch Group, Energy and Building Solutions

Contatti per la Stampa:

Tel. 02 3696 2613 - 2698

press@it.bosch.com

Il Gruppo Bosch è presente in Italia dal 1904, anno in cui fu inaugurato il primo ufficio di rappresentanza a Milano. Lo sviluppo di Bosch in Italia è proseguito negli anni ampliando notevolmente le aree d’interesse, trasformandosi da semplice sede commerciale a vera e propria realtà industriale. Nel 2017, Bosch Italia con i suoi oltre 6.200 collaboratori ha conseguito un fatturato di 2,5 miliardi di euro. Oggi, Bosch Italia, su tutto il territorio nazionale, conta 20 società e 4 centri di ricerca, costituendo per il Gruppo uno dei mercati più importanti a livello mondiale.

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 402.000 collaboratori (al 31 dicembre 2017) impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 78,1 miliardi di euro nel 2017. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, mobilità connessa e Industry 4.0. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo.

Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 440 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 64.500 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 125 sedi in tutto il mondo.

Ulteriori informazioni sul sito www.bosch.com e www.bosch.it/stampa

Stai ancora cercando qualcosa?