Suche

Le “Mini Olimpiadi” tornano a Jesi

Gli studenti incontrano gli atleti di Allenarsi per il Futuro

  • Giornata formativa con gli studenti degli istituti scolastici di Jesi
  • Confronto aperto con dirigenti d’azienda e campioni del mondo dello sport

Milano, 18 ottobre – Dopo il successo dell’iniziativa svolta nel novembre 2016, Jesi torna a ospitare le “Mini Olimpiadi” di Allenarsi per il Futuro, il progetto di Bosch e Randstad mirato a orientare i ragazzi al loro futuro professionale. L’incontro si è tenuto giovedì 18 ottobre, alle ore 09:00, presso il Pala Triccoli del comune marchigiano, e ha visto la partecipazione, tra gli altri, del Sindaco di Jesi, Massimo Bacci, dell’Assessore allo Sport, Ugo Coltorti, dell’Amministratore BSH, Maurizio Bernardi e di Carlo Renzi di Geocom.

Circa 400 studenti, provenienti da diversi istituti superiori della città, hanno avuto anche la possibilità di conoscere e confrontarsi con tre campioni del mondo dello sport: l’allenatore Moreno Torricelli, il Co-Founder Startup Aperegina e Arbitro di calcio di serie A Gianpaolo Calvarese e la campionessa di ginnastica ritmica Daniela Masseroni. Allenarsi per il Futuro, infatti, si avvale della collaborazione di alcuni campioni sportivi ed ex atleti che, attraverso la metafora dello sport, durante gli incontri con gli studenti, trasmettono ai ragazzi l'importanza di compiere scelte professionali corrispondenti alle proprie attitudini e alle richieste del mercato, "allenando" il proprio talento per raggiungere l'obiettivo professionale.

L'iniziativa vuole coinvolgere i ragazzi in un confronto aperto, proponendo a scuole e istituti una formazione pratica, attraverso tirocini o ore di laboratorio in azienda. Grazie alla giornata di formazione, gli studenti hanno avuto modo, dunque, di entrare a contatto diretto col mondo del lavoro, ricevendo consigli utili sulle professioni più promettenti e sulle migliori strategie per raggiungere gli obiettivi professionali.

Tags: Allenarsi per il Futuro, Bosch Italia

Contatti per la Stampa:

Tel. 02 3696 2613 - 2698

press@it.bosch.com

Il Gruppo Bosch è presente in Italia dal 1904, anno in cui fu inaugurato il primo ufficio di rappresentanza a Milano. Lo sviluppo di Bosch in Italia è proseguito negli anni ampliando notevolmente le aree d’interesse, trasformandosi da semplice sede commerciale a vera e propria realtà industriale. Nel 2017, Bosch Italia con i suoi oltre 6.200 collaboratori ha conseguito un fatturato di 2,5 miliardi di euro. Oggi, Bosch Italia, su tutto il territorio nazionale, conta 20 società e 4 centri di ricerca, costituendo per il Gruppo uno dei mercati più importanti a livello mondiale.

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 402.000 collaboratori (al 31 dicembre 2017) impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 78,1 miliardi di euro nel 2017. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, mobilità connessa e Industry 4.0. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo.

Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 440 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 64.500 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 125 sedi in tutto il mondo.

Ulteriori informazioni sul sito www.bosch.com e www.bosch.it/stampa

Stai ancora cercando qualcosa?