Suche

Corsi in presenza e online per il settore residenziale e commerciale

Chiara M. Braccelarghe

Chiara M. Braccelarghe >

X

Milano – Da sempre vicino ai propri clienti, Buderus, marchio della divisione Termotecnica del Gruppo Bosch, amplia la propria offerta formativa grazie all’inaugurazione del nuovo Centro di Formazione presso la sede Bosch di Milano. Lo spazio, con una superficie di 250 metri quadrati, ospita corsi dedicati a installatori, centri di assistenza autorizzati e progettisti, con l’obiettivo di fornire tutti gli strumenti necessari per sviluppare soluzioni personalizzate e rispondere in modo puntuale alle nuove esigenze di mercato.

Grazie ai corsi di formazione erogati in presenza o in digitale, attraverso webinar e video tutorial, i partecipanti hanno la possibilità di testare prodotti e sistemi sia per il settore residenziale sia per quello commerciale, con l’obiettivo di conoscerne il funzionamento reale e provare in prima persona il risultato delle loro combinazioni. All’interno del nuovo Centro di Formazione, infatti, sono installati prodotti per il riscaldamento e la produzione di acqua calda sanitaria (ACS), tutti connessi in rete e gestibili anche da remoto.

L’offerta formativa di Buderus è dedicata ai sistemi sia in ambito domestico sia centralizzati, ai sistemi in pompa di calore e alla ventilazione meccanica controllata. Grazie a un banco prova multi-postazione, gli installatori e i centri di assistenza autorizzati hanno la possibilità di riprodurre il funzionamento e le condizioni di utilizzo dei vari prodotti.

Nell’ottica della realizzazione della transizione ecologica ed energetica, con l’inaugurazione del nuovo Centro di Formazione, Buderus integra nella propria offerta formativa anche corsi sulle pompe di calore e sulle nuove soluzioni tecnologicamente efficienti basate su fonti rinnovabili. Per consultare l’offerta formativa completa e iscriversi ai corsi, visitare il sito web https://officinaformazione.buderus.it/Sui/

Contatti per la Stampa:

tel. 02 3696 2613 - 2698 -2330

press@it.bosch.com

Buderus, principale marchio europeo nel settore della termotecnica, offre sistemi di riconosciuta affidabilità ed efficienza per il riscaldamento di edifici residenziali e commerciali. I sistemi di regolazione innovativi permettono di combinare facilmente tra loro le differenti soluzioni che utilizzano energie rinnovabili o impianti di riscaldamento preesistenti. Buderus offre ai suoi clienti consulenza professionale, un servizio affidabile, sistemi e soluzioni integrate per il risparmio energetico.

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 395.000 collaboratori (al 31 dicembre 2020) nel mondo, impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 71,5 miliardi di euro nel 2020. In qualità di azienda leader nel settore IoT, Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, Industry 4.0 e mobilità connessa. Inoltre, persegue la visione della mobilità sostenibile, sicura ed entusiasmante. Bosch utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT, per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa che contengano intelligenza artificiale (IA) o che siano state sviluppate o prodotte grazie ad essa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 440 tra consociate e filiali in circa 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete ingegneristica, di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. Con le sue oltre 400 sedi in tutto il mondo, il Gruppo Bosch è carbon-neutral dal primo trimestre del 2020. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, in circa 129 sedi in tutto il mondo, sono 73.000 i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo, di cui circa 34.000 ingegneri software.

L'azienda è stata fondata a Stoccarda nel 1886 da Robert Bosch (1861-1942) come "Officina di meccanica di precisione ed elettrotecnica". La struttura societaria della Robert Bosch GmbH assicura l'indipendenza imprenditoriale del Gruppo Bosch, permettendo all'azienda di perseguire strategie a lungo termine e di far fronte a nuovi investimenti che possano garantire il suo futuro. La Fondazione di pubblica utilità Robert Bosch Stiftung GmbH detiene il 94% delle partecipazioni della Robert Bosch GmbH. Le partecipazioni restanti sono detenute da una società di proprietà della famiglia Bosch e da Robert Bosch GmbH. La maggioranza dei diritti di voto appartiene alla società fiduciaria Robert Bosch Industrietreuhand KG che gestisce le funzioni imprenditoriali dell'azienda.

Maggiori informazioni su www.bosch.com, www.iot.bosch.com, www.bosch-press.it

Scarica il comunicato stampa

Stai ancora cercando qualcosa?