Suche

Al via la seconda edizione di CREArte con Bosch

A Castelli (TE), torna il progetto dedicato agli studenti

  • Offerti 5 tirocini formativi agli studenti del liceo “F.A. Grue” di Castelli (TE)
  • Bosch Power Tools dona 3 kit di elettroutensili e accessori agli studenti

Milano – Il 31 maggio, a partire dalle ore 10.00, il liceo artistico “F.A. Grue” di Castelli (TE) ospiterà la seconda edizione di CREArte con Bosch. L’evento rientra nelle iniziative di Allenarsi per il Futuro, il progetto di orientamento e alternanza scuola-lavoro per contrastare la disoccupazione giovanile.

Quest’anno Bosch offrirà agli studenti 5 tirocini formativi. Inoltre, come nella passata edizione, i ragazzi avranno l’opportunità di esprimere la propria creatività attraverso la realizzazione di sculture in ceramica. Castelli, piccolo borgo ai piedi del Gran Sasso, è infatti rinomata per la sua tradizione di artigianato. Per realizzare le loro opere, gli studenti utilizzeranno gli elettroutensili donati dalla divisione Power Tools di Bosch: 3 kit di smerigliatrici a batteria con innovativo sistema di sostituzione degli accessori brevettato X-LOCK. Si tratta del più semplice sistema di attacco per smerigliatrici angolari, per sostituire l’accessorio in modo facile, veloce (in soli 5 secondi) e affidabile. X-LOCK non richiede attrezzi e non occorre esercitare forza.

Nel corso dell’evento, gli studenti che hanno partecipato alla prima edizione di CREArte con Bosch mostreranno come e per quali scopi sono stati utilizzati gli elettroutensili donati lo scorso anno da Bosch e racconteranno il percorso di alternanza scuola-lavoro svolto presso la sede milanese dell’azienda. Alla giornata parteciperà anche la campionessa di ginnastica ritmica Fabrizia D’Ottavio, di origini abruzzesi. L’atleta, testimonial del progetto Allenarsi per il Futuro, spiegherà agli studenti, attraverso la metafora dello sport e la propria esperienza personale, come avvicinarsi concretamente al mondo del lavoro.

A cornice dell’evento, si svolgerà una visita guidata alla Raccolta internazionale d’arte Ceramica Contemporanea e al Presepe Monumentale custoditi presso l’Istituto.

Tags: Allenarsi per il Futuro, Elettroutensili, Bosch

Contatti per la Stampa:

Tel. 02 3696 2613 – 2698

press@it.bosch.com

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 410.000 collaboratori (al 31 dicembre 2018) impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 78,5 miliardi di euro nel 2018. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, industria e mobilità connessa. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 460 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 68.700 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 130 sedi in tutto il mondo.

L'azienda è stata fondata a Stoccarda nel 1886 da Robert Bosch (1861-1942) come "Officina di meccanica di precisione ed elettrotecnica". La struttura societaria della Robert Bosch GmbH assicura l'indipendenza imprenditoriale del Gruppo Bosch, permettendo all'azienda di perseguire strategie a lungo termine e di far fronte a nuovi investimenti che possano garanti-re il suo futuro. La Fondazione di pubblica utilità Robert Bosch Stiftung GmbH detiene il 92% delle partecipazioni della Robert Bosch GmbH. La maggioranza dei diritti di voto appartiene alla società fiduciaria Robert Bosch Industrietreuhand KG che gestisce le funzioni imprenditoriali dell'azienda. I diritti di voto e le partecipazioni restanti spettano alla famiglia Bosch e alla Robert Bosch GmbH.

Ulteriori informazioni sul sito www.bosch.com e www.bosch.it/stampa

Stai ancora cercando qualcosa?