Suche

I consumatori scelgono Bosch per il miglior rapporto qualità-prezzo 2021

  • ITQF stila la classifica delle 400 aziende/brand “TOP Qualità-Prezzo 2021”
  • Bosch raggiunge la prima posizione e riceve il “Sigillo di Qualità” nella categoria caldaie e sistemi di riscaldamento
Chiara M. Braccelarghe

Chiara M. Braccelarghe >

X

Milano – Bosch è stata certificata dall’Istituto Tedesco Qualità e Finanza (ITQF), come vincitrice dello studio “TOP Qualità-Prezzo 2021” ottenendo il “Sigillo di Qualità” nella categoria caldaie e sistemi riscaldamento, come azienda con il miglior rapporto qualità prezzo 2021.

Il riconoscimento è il frutto di un’ampia indagine sulla convenienza delle aziende vissuta direttamente dai clienti in Italia. I consumatori sono estremamente attenti al rapporto qualità-prezzo, infatti, secondo studi internazionali, per due terzi di essi il prezzo è di fondamentale importanza nella decisione d’acquisto.

Il riconoscimento ITQF come miglior azienda 2021 per il rapporto qualità-prezzo nella categoria caldaie e sistemi di riscaldamento è per noi fonte d’orgoglio e la conferma dell’impegno costante di Bosch verso i clienti. Offriamo soluzioni per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria tecnologicamente all’avanguardia, efficienti e innovative; sempre tenendo in considerazione l’aspetto economico, qualitativo e sostenibile dei nostri prodotti per soddisfare ogni esigenza di comfort domestico” ha dichiarato Paolo Beolchi, Marketing Manager della Divisione Termotecnica di Bosch.

ITQF stila la classifica annuale delle 400 aziende/brand “TOP Qualità-Prezzo 2021” e si basa su un sondaggio rappresentativo della popolazione italiana che ha raccolto oltre 800.000 giudizi di clienti in 95 settori economici. L’ITQF conduce indagini di mercato finalizzate ad analizzare l’aspetto economico e qualitativo delle aziende attive in diversi settori, con l’obiettivo di creare maggior trasparenza e confrontabilità.

Il riconoscimento ITQF come miglior azienda 2021 per il rapporto qualità-prezzo nella categoria caldaie e sistemi di riscaldamento è per noi fonte d’orgoglio e la conferma dell’impegno costante di Bosch verso i clienti. Offriamo soluzioni per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria tecnologicamente all’avanguardia, efficienti e innovative; sempre tenendo in considerazione l’aspetto economico, qualitativo e sostenibile dei nostri prodotti per soddisfare ogni esigenza di comfort domestico

ha dichiarato Paolo Beolchi, Marketing Manager della Divisione Termotecnica di Bosch.

Con Bosch, la qualità è a portata di tutti

Da oltre 100 anni Bosch si impegna per offrire ai propri clienti soluzioni per il riscaldamento, il raffrescamento e la produzione di acqua calda sanitaria pensate per soddisfare ogni esigenza di comfort domestico. Questa missione si traduce in prodotti che coniugano elevata qualità e convenienza, distinguendosi per affidabilità, efficienza, risparmio energetico e rispetto dell’ambiente. In linea con lo slogan “Tecnologia per la vita”, l’obiettivo di Bosch è quello di consentire alle persone di realizzare appieno le proprie passioni nel migliore ambiente possibile attraverso prodotti per il riscaldamento e la climatizzazione di facile utilizzo e di altissima qualità. Le più innovative tecniche di produzione consentono di proporre soluzioni all’avanguardia dalle prestazioni elevate, mentre l’esperienza maturata nel settore della termotecnica e in materia di energie rinnovabili permette di offrire prodotti per il riscaldamento e la climatizzazione a ridotte emissioni di CO2 e a basso impatto ambientale.

Scegliere una delle soluzioni Bosch per il riscaldamento e la climatizzazione è oggi ancora più conveniente, grazie agli Ecobonus e alla possibilità di richiedere al proprio installatore lo sconto in fattura pari all’incentivo cui si ha diritto (50%, 65% o 110%). Bosch infatti supporta gli installatori nella cessione del credito d’imposta, consentendo loro di concedere facilmente lo sconto in fattura ai propri clienti.

Tags: Termotecnica

Contatti per la Stampa:

tel. 02 3696 2613 - 2698 -2330

press@it.bosch.com

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 395.000 collaboratori (al 31 dicembre 2020) nel mondo, impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 71,5 miliardi di euro nel 2020. In qualità di azienda leader nel settore IoT, Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, Industry 4.0 e mobilità connessa. Inoltre, persegue la visione della mobilità sostenibile, sicura ed entusiasmante. Bosch utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT, per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa che contengano intelligenza artificiale (IA) o che siano state sviluppate o prodotte grazie ad essa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 440 tra consociate e filiali in circa 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete ingegneristica, di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. Con le sue oltre 400 sedi in tutto il mondo, il Gruppo Bosch è carbon-neutral dal primo trimestre del 2020. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, in circa 129 sedi in tutto il mondo, sono 73.000 i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo, di cui circa 34.000 ingegneri software.

L'azienda è stata fondata a Stoccarda nel 1886 da Robert Bosch (1861-1942) come "Officina di meccanica di precisione ed elettrotecnica". La struttura societaria della Robert Bosch GmbH assicura l'indipendenza imprenditoriale del Gruppo Bosch, permettendo all'azienda di perseguire strategie a lungo termine e di far fronte a nuovi investimenti che possano garantire il suo futuro. La Fondazione di pubblica utilità Robert Bosch Stiftung GmbH detiene il 94% delle partecipazioni della Robert Bosch GmbH. Le partecipazioni restanti sono detenute da una società di proprietà della famiglia Bosch e da Robert Bosch GmbH. La maggioranza dei diritti di voto appartiene alla società fiduciaria Robert Bosch Industrietreuhand KG che gestisce le funzioni imprenditoriali dell'azienda.

Maggiori informazioni su www.bosch.com, www.iot.bosch.com, www.bosch-press.it

Scarica il comunicato stampa

Stai ancora cercando qualcosa?