Suche

Joint venture Bosch e BASF nel settore agricolo

Gabriele Aimone Cat

Gabriele Aimone Cat >

X

L'agricoltura di domani più efficiente con le tecnologie digitali

  • Gli agricoltori traggono vantaggio da soluzioni digitali dedicate
  • Le innovazioni promuovono l'agricoltura di precisione, la sostenibilità e l’utilizzo delle risorse
  • Minore necessità di erbicidi a seconda delle condizioni del campo

Stoccarda, Colonia, Germania – Bosch e BASF Digital Farming hanno siglato una joint venture al 50:50 per commercializzare, a livello globale, soluzioni di agricoltura intelligente. L'accordo sarà seguito dalla costituzione di una nuova società, con sede a Colonia, nel primo trimestre del 2021 - In attesa di autorizzazione delle autorità competenti, le parti hanno concordato di non divulgare i dettagli finanziari.

Bosch apporta alla joint venture una significativa esperienza in hardware e software, nonché in servizi digitali. BASF Digital Farming con xarvio ™ Digital Farming Solutions fornisce un aiuto decisionale agronomico automatizzato e specifico, in tempo reale. Si basa sulla piattaforma digitale xarvio per l'ottimizzazione delle colture e fornisce agli agricoltori consigli specifici per ogni zona del campo su come produrle nel modo più sostenibile. La combinazione delle competenze di entrambe le società, con soluzioni hardware e software all'avanguardia, renderà più facile e conveniente per gli agricoltori trarre vantaggio dalle soluzioni digitali.

Applicare e risparmiare

“Collegando in rete le macchine agricole attraverso sensori ad alta tecnologia, software intelligenti e servizi digitali, possiamo rendere l'agricoltura di domani più efficiente e allo stesso tempo più rispettosa dell'ambiente", ha dichiarato Andrew Allen, responsabile della business unit Commercial Vehicles and Off-Road di Bosch

"Entrambe le società si impegnano a investire tempo, risorse e finanziamenti in attività congiunte che porteranno allo sviluppo di nuove tecnologie in grado di migliorare le attività agricole e i relativi risultati", ha affermato Vincent Gros, Presidente della divisione Agricultural Solutions di BASF.

I primi due prodotti che verranno lanciati saranno una versione dell'Intelligent Planting Solution (IPS) con intelligenza digitale potenziata per la semina e le prescrizioni di fertilizzanti e Smart Spraying, che combina la tecnologia e il software del sensore della telecamera Bosch con la piattaforma di ottimizzazione del raccolto di xarvio. Entrambi i prodotti sono stati ampiamente testati in condizioni di crescita reali. Tali metodi innovativi di agricoltura di precisione consentono un uso efficiente delle risorse a sostegno degli agricoltori e dell'ambiente. A seconda delle differenti condizioni, ciò può portare a una minore necessità di erbicidi per determinate applicazioni. L’irrorazione intelligente mostra, durante i test, una riduzione fino al 70%. La soluzione dovrebbe essere lanciata nel 2021.

Contatti per la Stampa:

Tel. 02 3696 2613 - 2698 - 2330

press@it.bosch.com

Gruppo Bosch

Il settore di business Mobility Solutions è il più importante del Gruppo Bosch. Nel 2019 ha registrato un fatturato di 46,8 miliardi di Euro, equivalenti al 60 percento dei ricavi totali del Gruppo. Questi risultati rendono il Gruppo Bosch uno dei fornitori leader nel campo automotive. Il settore di business Mobility Solutions persegue la visione della mobilità del futuro sicura, sostenibile ed entusiasmante e combina l’expertise del gruppo in quattro ambiti di guida: personalizzata, autonoma, connessa ed elettrificata, offrendo ai propri clienti soluzioni di mobilità integrata. Il settore di business Mobility Solutions opera a livello mondiale nelle seguenti aree di business: sistemi di iniezione per motori a combustione interna, mobilità e soluzioni alternative legate alla propulsione elettrica, sistemi di assistenza alla guida e di sicurezza, guida autonoma, tecnologie per informazione e comunicazione fra veicoli e fra veicoli e infrastrutture, concept e servizi per l'aftermarket. Bosch ha contribuito con importanti innovazioni all'evoluzione dell'auto come, per esempio, la gestione elettronica del motore, il sistema elettronico di stabilità ESP e la tecnologia common-rail per i motori diesel.

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 400.000 collaboratori (al 31 dicembre 2019) nel mondo, impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 77,7 miliardi di euro nel 2019. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, Industry 4.0 e mobilità connessa. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa che contengano intelligenza artificiale (IA) o che siano state sviluppate o prodotte grazie ad essa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 440 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete ingegneristica, di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 72.600 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 126 sedi in tutto il mondo, nonché circa 30.000 ingegneri software.

Maggiori informazioni su www.bosch.com, www.iot.bosch.com, www.bosch-press.it

BASF - Agricultural Solutions division

A fronte della costante e rapida crescita della popolazione mondiale, diventa sempre più cruciale la nostra capacità di sviluppare e mantenere soluzioni per promuovere un’agricoltura sostenibile e ambienti sani. Il nostro ruolo consiste nel collaborare con gli agricoltori, i professionisti dell’agricoltura e gli esperti di gestione dei parassiti per rendere possibile tutto ciò. Per questo motivo investiamo molto nella ricerca e sviluppo e in un ampio portfolio, che comprende sementi e loro caratteristiche, protezione chimica e biologica delle colture, gestione del suolo, soluzioni fitosanitarie, controllo dei parassiti e agricoltura digitale. Con gruppi di esperti in laboratorio, sul campo, in ufficio e in produzione, conciliamo pensiero innovativo e azioni concrete per sviluppare idee che funzionino, per gli agricoltori, la società e il pianeta. Nel 2019 nella nostra divisione le vendite hanno raggiunto i 7,8 miliardi di euro. Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a visitare www.agriculture.basf.com o uno qualsiasi dei nostri canali social.

Stai ancora cercando qualcosa?