Suche

Per la prima volta con funzione di connettività: Nuova livella laser rotante Bosch per professionisti

Leonora Cerri

Leonora Cerri >

X

Lunga durata, elevato grado di protezione IP e design robusto

  • Semplice: azionamento e comando tramite App e interfaccia utente
  • Robusta: a tenuta stagna, resistente alla polvere e alle cadute fino a un’altezza di due metri
  • Versatile: per la prima volta con funzione di doppia pendenza

Azionamento intuitivo e design decisamente robusto: GRL 600 CHV Professional è la prima livella laser rotante connessa di Bosch. Offre ai professionisti impegnati nei lavori di ingegneria civile e strutturale, nei cantieri stradali, nell’edilizia dei magazzini o nell’architettura di paesaggio un’elevata praticità di utilizzo con livellamento orizzontale e verticale e una portata di 600 metri (diametro). La livella laser rotante si connette allo smartphone semplicemente via Bluetooth e può essere comodamente controllata e personalizzata tramite l’App Levelling Remote. Con la GRL 600 CHV Professional, i professionisti hanno la visione costante dello stato dello strumento tramite un’interfaccia utente. Inoltre, grazie alla robustezza, il laser rotante è particolarmente adatto per diverse applicazioni nei cantieri edili all'aperto e in interni: la protezione IP 68 assicura la tenuta contro polvere e acqua, batteria compresa, grazie a un vano batterie delimitato. Le maniglie laterali proteggono il laser rotante dagli urti e lo rendono resistente a cadute fino a due metri di altezza, quando è montato su un treppiede. La nuova funzione integrata di doppia pendenza consente di ampliare il campo di applicazione. La livella laser si può utilizzare, per esempio, per l’allineamento dei sistemi di scolo allo scarico principale e garantisce risultati precisi con l’opzione di inserimento delle due inclinazioni direttamente nello strumento o mediante l’App.

Display e App: più controllo per risultati chiari e precisi

I professionisti possono comodamente regolare le impostazioni o leggere i risultati tramite l’interfaccia utente, un display semplice e di facile utilizzo. L’App Levelling Remote offre un valore aggiunto: si può usare, per esempio, per visualizzare la funzione di doppia pendenza. I dislivelli con un’inclinazione dell’asse X e Y di ± 8,5% possono essere facilmente visualizzati e regolati. Le inclinazioni maggiori si possono impostare manualmente in base all’esigenza, di conseguenza il campo di applicazione è molto ampio. Altre funzioni che possono essere impostate tramite il display e l’App sono, per esempio, l'angolo alare, la velocità di rotazione e il sistema anti deriva (ADS), che si attiva non appena la posizione dello strumento cambia in seguito a un impatto o una vibrazione, causata per esempio da un forte vento. In questo modo, si riducono al minimo gli errori di misurazione. Inoltre, è possibile evitare interferenze con altri laser rotanti: il fascio laser può essere disattivato tramite la modalità “maschera” nell’App Levelling Remote per quadranti individuali o connessi. “uCal”, l’assistente di calibrazione dell’App, permette di risparmiare tempo e denaro offrendo le istruzioni per calibrare facilmente lo strumento, eliminando la necessità di rivolgersi al centro assistenza. Gli errori di misurazione si riducono al minimo e i professionisti possono contare su una precisione di ± 0,05 mm/m.

Attrezzatura funzionale dal ricevitore alla batteria

La GRL 600 CHV Professional funziona con il ricevitore LR 60 Professional:

la sua finestra di ricezione particolarmente lunga, da 125 mm, consente di rilevare con affidabilità la posizione del fascio laser. Attivando la funzione “Centre Line”, la linea di mezzeria del ricevitore viene rilevata automaticamente dal laser rotante, che si allinea ad essa. Due display illuminati, rispettivamente sul lato anteriore e sul lato posteriore del ricevitore, facilitano la lettura del fascio laser. Grazie all’impugnatura morbida, il ricevitore si adatta bene alla mano e, all’occorrenza, per esempio durante la calibrazione del laser rotante, si può facilmente appendere con i ganci o applicare a una superficie metallica con le calamite integrate.

Grazie alla doppia alimentazione, GRL 600 CHV Professional è sempre pronta per l’uso: è compatibile con tutte le batterie del sistema Bosch Professional 18 Volt fino a 8.0 Ah. L'utilizzo con la batteria ad alte prestazioni ProCore18V con 4.0 Ah è particolarmente efficiente, con una durata fino a 60 ore. In alternativa, il dispositivo può anche essere attivato con quattro pile a torcia D, da inserire nell’apposito adattatore, in dotazione.

GRL 600 CHV Professional è disponibile in commercio da maggio 2020. Il telecomando RC 6 Professional e il supporto da parete WM 6 Professional sono alcuni degli accessori che semplificano il lavoro ai professionisti. Altri accessori, per esempio i treppiedi e le aste metriche, sono disponibili nella gamma Bosch.

Specifiche dello strumentoGRL 600 CHV Professional
(sostituisce GRL 500 H Professional e GRL 500 HV Professional)
Portata600 m (diametro)
Velocità di rotazione150/300/600 giri/min
Precisione di livellamento±0,05 mm/m
Campo di auto-livellamento± 5°
Inclinazione digitale a uno/due assi± 8,5 %
Angolo di apertura di oscillazione0°/10°/25°/50°
Filettatura treppiede5/8”
Classe laser2
Classe di protezioneIP 68 (GRL 600 CHV Professional), a tenuta di polvere e acqua
Alimentazionebatteria da 18 Volt, 4 pile torcia D
Autonomia con ProCore18V 4.0 Ahfino a 60 h*
Peso, inclusa ProCore18V 4.0 Ah4,2 kg
Contenuto della fornitura/prezzo raccomandato al dettaglio, IVA esclusaIl dispositivo è fornito in una valigetta che include il ricevitore LR 60 Professional con 2 pile stilo AA e l’attacco RB 60 Professional, telecomando RC 6 Professional con 2 pile stilo AA, supporto a parete WM 6 Professional, 1 batteria ProCORE18V con caricabatteria GAL 18V-40 Professional da 4.0 Ah, adattatore batteria con 4 pile torcia D, occhiali rossi per laser e pannello di mira per laser, cinghia di trasporto per treppiede: 1.690 €

*a seconda degli ambienti di utilizzo

(con riserva di modifiche).

Tags: Power Tools

Contatti per la Stampa:

Tel. 02 3696 2613 - 2014 - 2698

press@it.bosch.com

Bosch Power Tools è leader mondiale nella produzione di elettroutensili, accessori e strumenti di misurazione. Nel 2018, con i suoi circa 20.000 collaboratori e grazie ai suoi marchi Bosch e Dremel, ha realizzato un fatturato di circa 4,6 miliardi di euro, circa l'85% dei quali al di fuori della Germania. Attenzione al cliente e forza innovativa sono i principali fattori di successo. Nel 2019 è previsto il lancio sul mercato di oltre 100 nuovi prodotti nelle quattro aree di business: elettroutensili, accessori, strumenti di misura e elettroutensili per il giardinaggio.

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 400.000 collaboratori (al 31 dicembre 2019) nel mondo, impiegati nei quattro settori di business Mobi-lity Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 77,7 miliardi di euro nel 2019. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, Industry 4.0 e mobilità connessa. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa che contengano intelligenza artificiale (IA) o che siano state sviluppate o prodotte grazie ad essa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 440 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete ingegneristica, di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 72.600 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 126 sedi in tutto il mondo, nonché circa 30.000 ingegneri software.

Ulteriori informazioni sul sito www.bosch.com e www.bosch-press.it

Stai ancora cercando qualcosa?