Suche

Bosch e BASF rafforzano la propria collaborazione per l’agricoltura digitale

Chiara M. Braccelarghe

Chiara M. Braccelarghe >

X

Un unico centro progetti per una maggiore cooperazione

  • Attività di sviluppo congiunte sotto lo stesso tetto
  • Smart spraying per un utilizzo efficiente e più ecocompatibile dei diserbanti
  • Nel 2021 il lancio sul mercato

Stoccarda / Colonia – Bosch e xarvio™ Digital Farming Solutions di BASF stanno intensificando la collaborazione nello sviluppo di soluzioni digitali per l’agricoltura. Le due aziende hanno istituito un centro progetti che consente di svolgere attività di ricerca e sviluppo nello stesso luogo. La collaborazione è iniziata nel 2016 con un progetto riguardante lo smart spraying, una tecnologia per l’applicazione mirata dei diserbanti che riduce notevolmente la quantità totale di prodotto impiegato. Il lancio di smart spraying sul mercato è previsto per il 2021.

La presenza di un unico centro di competenza dedicato permette di riunire l’esperienza dei membri del team e di potenziare le sinergie, poiché i canali di comunicazione e coordinamento all’interno del gruppo del progetto sono diretti

Ha dichiarato Andrew Allen, responsabile dell’unità Commercial Vehicles and Off-Road di Robert Bosch GmbH.

Il concetto di smart spraying di Bosch e xarvio™ si concentra sull’applicazione mirata di erbicidi sui campi, allo scopo di tenere sotto controllo le piante infestanti. Smart spraying offre un sistema intelligente in grado di distinguere le piante infestanti dalle colture e applicare dei diserbanti in maniera diretta.

Smart spraying: trova, rileva e nebulizza le piante infestanti in pochi millisecondi

Mentre smart spraying passa sul campo, le videocamere installate a bordo registrano la vegetazione presente sull’intera area. Il sistema di gestione analizza i segnali captati dal sensore online e identifica la presenza di una coltura o di infestante. Mentre il sistema controlla i getti dell’irroratore, il diserbante viene applicato secondo necessità. Nelle zone prive di infestanti, invece, non viene spruzzato. La scansione, l’identificazione e l’applicazione durano solo pochi millisecondi e sono eseguite in un’unica fase.

In questa duplice collaborazione nella ricerca e nello sviluppo, il ruolo di Bosch si concentra sulla tecnologia dei sensori delle videocamere, l’elaborazione delle immagini, il riconoscimento di modelli, le centraline elettroniche e la connettività del sistema. "Nell’utilizzo pratico quotidiano sul campo, l’irroratore con la tecnologia smart spraying è connessa a xarvio FIELD MANAGER che utilizza diversi parametri per determinare con precisione quale e quanto prodotto fitosanitario necessitano le colture” ha spiegato Tobias Menne, direttore di BASF Digital Farming. Xarvio FIELD MANAGER è una soluzione digitale che aiuta gli agricoltori a prendere decisioni agronomiche nei vari ambiti del proprio lavoro. L’obiettivo è coltivare in maniera più efficiente e sostenibile, sfruttando al meglio ogni sezione del campo il cui stato può essere visualizzato in qualsiasi momento, ottenere consigli sulla coltivazione e scaricare una serie di mappe applicative riportanti suggerimenti per ciascuna delle zone coltivate.

Le prime prove sul campo eseguite con prototipi sia in Europa sia in Sud e Nord America hanno prodotto risultati estremamente positivi. "Uno dei prossimi passi necessari per il lancio sul mercato è l’ottimizzazione della risoluzione dell’irroratore, per poter applicare il diserbante con una precisione sempre maggiore" ha affermato Allen.

Contatti per la Stampa:

Tel. 02 3696 2014 - 2364 - 2698

press@it.bosch.com

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 410.000 collaboratori (al 31 dicembre 2018) impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 78,5 miliardi di euro nel 2018. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, industria e mobilità connessa. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 460 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 68.700 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 130 sedi in tutto il mondo.

Ulteriori informazioni sul sito www.bosch.com e www.bosch.it/stampa

Informazioni su xarvio™ Digital Farming Solutions

xarvio opera in prima linea nella trasformazione digitale dell’agricoltura che ottimizza la coltivazione. Offre prodotti digitali grazie a una piattaforma leader a livello mondiale che fornisce consigli agronomici specifici per l’area di campo da trattare, permettendo agli agricoltori di coltivare nel modo più efficiente e sostenibile possibile. I prodotti SCOUTING & FIELD MANAGER xarvio sono utilizzati dagli agricoltori di oltre 100 paesi nel mondo. Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a visitare www.xarvio.com e a seguirci su facebook o twitter.

Informazioni sulla divisione Agricultural Solutions di BASF

A fronte della costante e rapida crescita della popolazione mondiale, diventa sempre più cruciale la nostra capacità di sviluppare e mantenere soluzioni per promuovere un’agricoltura sostenibile e ambienti sani. Il nostro ruolo consiste nel collaborare con gli agricoltori, i professionisti dell’agricoltura e gli esperti di gestione dei parassiti per rendere possibile tutto ciò. Per questo motivo investiamo molto nella ricerca e sviluppo e in un ampio portfolio, che comprende sementi e loro caratteristiche, protezione chimica e biologica delle colture, gestione del suolo, soluzioni fitosanitarie, controllo dei parassiti e agricoltura digitale. Con gruppi di esperti in laboratorio, sul campo, in ufficio e in produzione, conciliamo pensiero innovativo e azioni concrete per sviluppare idee che funzionino, per gli agricoltori, la società e il pianeta. Nel 2018 nella nostra divisione le vendite hanno raggiunto i 6,2 miliardi di euro. Per ulteriori informazioni, vi invitiamo a visitare www.agriculture.basf.com o uno qualsiasi dei nostri canali social.

Stai ancora cercando qualcosa?