Suche

6 A per il Centro Italia - Bosch in eBike tra le città colpite dal sisma

Un percorso di 120 km tra Abruzzo, Lazio e Marche

  • Il 21 settembre, terza edizione della pedalata di solidarietà organizzata da Bosch nelle zone terremotate del Centro Italia
  • Percorso di 120 km, da L’Aquila ad Ascoli Piceno
  • Evento patrocinato dal CONI
  • Il 20 settembre, Mini Olimpiadi di “Allenarsi per il Futuro” a L’Aquila
  • 20 tirocini formativi di alternanza scuola-lavoro per l’anno scolastico 2019/2020

Milano – A distanza di tre anni dal terremoto che ha colpito il Centro Italia e dieci anni dal sisma che distrusse L’Aquila, Bosch sceglie proprio il capoluogo abruzzese come punto di partenza per la terza edizione della pedalata solidale in eBike nelle zone terremotate del Centro Italia. Il 21 settembre, infatti, istituzioni, atleti e collaboratori parteciperanno all’evento “6 A per il centro Italia”: “6” come le tappe del tour che attraverserà le regioni Abruzzo, Lazio e Marche; “A” come le inziali della città maggiormente colpite dal terremoto. Partendo da Piazza del Duomo a L’Aquila, infatti, la carovana arriverà ad Ascoli Piceno passando per Amatrice, Accumoli, Arquata del Tronto e Acquasanta Terme. Per il terzo anno consecutivo, dunque, Bosch, in collaborazione con Randstad, Wind Tre e AON, sceglie di mantenere vivo il ricordo e contribuire alla ricostruzione delle città colpite dal sisma, puntando i riflettori sui luoghi simbolo della tragedia.

Per percorrere l’intero tragitto, saranno utilizzate le eBike di Bosch, leader europeo del settore. Le bici a pedala assistita sono un mezzo efficace ed efficiente che rende la mobilità comoda e veloce con una spinta elettrica fino a 25 km/h. Muoversi in eBike apporta benefici non solo alla nostra salute ma anche all’ambiente, riducendo le emissioni e permettendo di risparmiare risorse.

All’evento, patrocinato dal CONI, parteciperanno undici atleti testimonial di “Allenarsi per il Futuro”, il progetto di Bosch e Randstad contro la disoccupazione giovanile: l’alpinista Marco Confortola, il pilota Gian Maria Gabbiani, la judoka Giulia Quintavalle, il ciclista Luca Paolini, la mezzofondista Gaia Sabbatini, la tennista Mara Santangelo, il pallavolista Giacomo Sintini, l’allenatore ed ex calciatore Moreno Torricelli, il campione di pallavolo Alessandro Trimarchi e il canottiere Simone Venier.

Il 20 settembre, alle ore 11, l’allenatore ed ex rugbista Mauro Bergamasco e Moreno Torricelli prenderanno parte alle Mini Olimpiadi di “Allenarsi per il Futuro”, Futuro@Aquila. Attraverso la metafora dello sport e la propria esperienza personale, gli atleti spiegheranno a circa 500 studenti di 16 istituti superiori della provincia de L’Aquila, come avvicinarsi concretamente al mondo del lavoro. Inoltre, doneranno ai ragazzi materiale sportivo autografato: un gesto simbolico ma solidale in nome della condivisione, dell’unione e della crescita, sottolineando il valore educativo dello sport. Infine, ai giovani studenti saranno offerti 20 tirocini formativi da svolgere in azienda durante l’anno scolastico 2019/2020.

Tags: Allenarsi per il Futuro, Bosch Group, eBike

Contatti per la Stampa:

Tel. 02 3696 2014 - 2364 - 2698

press@it.bosch.com

Il Gruppo Bosch è presente in Italia dal 1904, anno in cui fu inaugurato il primo ufficio di rappresentanza a Milano. Lo sviluppo di Bosch in Italia è proseguito negli anni ampliando notevolmente le aree d’interesse, trasformandosi da semplice sede commerciale a vera e propria realtà industriale. Nel 2018, Bosch Italia con i suoi 6.014 collaboratori ha conseguito un fatturato di 2,5 miliardi di euro. Oggi, Bosch Italia, su tutto il territorio nazionale, conta 19 società e 4 centri di ricerca, costituendo per il Gruppo uno dei mercati più importanti a livello mondiale.

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 410.000 collaboratori (al 31 dicembre 2018) impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 78,5 miliardi di euro nel 2018. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, mobilità connessa e Industry 4.0. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 460 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 68.700 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 130 sedi in tutto il mondo.

Ulteriori informazioni sul sito www.bosch.com e www.bosch.it/stampa

Stai ancora cercando qualcosa?