Suche

Press release #Automotive Aftermarket

Il software per officine Bosch ESItronic con nuove funzionalità online ed accesso diagnostico completo ai veicoli FCA

Sempre all'avanguardia con ESItronic 2.0 Online

  • Installazione rapida del software e riduzione dei requisiti di spazio su disco in caso di utilizzo online
  • Bosch ESItronic 2.0 Online: la ricerca di testo libera fornisce l'accesso diretto alle informazioni importanti
  • La modalità online consente ora il completo utilizzo di CAS plus
  • Accesso diagnostico completo per gli utenti ESItronic ai veicoli FCA con gateway di sicurezza
Gabriele Aimone Cat

Gabriele Aimone Cat >

X

Bologna – Già dal 2018, le officine in possesso del software Bosch ESItronic possono utilizzarne in parallelo la versione online. Grazie alle nuove funzioni, Bosch ha ulteriormente migliorato la versione di ESItronic 2.0 Online sulla base dei feedback ricevuti dai numerosi utenti. Per esempio, tramite il download manager, le officine possono ora selezionare un'installazione rapida che permette di salvare spazio su disco ed utilizzare online i singoli componenti e dati. In questo caso, solo la diagnosi centraline (SD) e i singoli cataloghi dei ricambi sono memorizzati sul disco rigido del computer dell'officina. Ulteriori informazioni - come le istruzioni per la risoluzione dei problemi e i manuali (SIS), le informazioni sulla manutenzione (M), gli schemi elettrici (P) e la "riparazione basata sull'esperienza - guasti noti" (TSB / EBR) - possono ora essere utilizzati online.

Disponibilità immediata delle informazioni richieste

Utilizzando l'opzione "installazione rapida e uso online" nel download manager, le dimensioni del pacchetto download possono essere ridotte fino al 50%. Grazie a questo, non solo si risparmia spazio su disco, ma si riducono anche significativamente i tempi di installazione. I dati e i tipi di informazioni per l'accesso online sono disponibili in breve tempo. A tale scopo, gli sviluppatori ESItronic hanno ottimizzato i tempi di caricamento mediante strategie di salvataggio/archiviazione intelligenti e server particolarmente veloci per periodi di attesa molto brevi. Ciò consente anche agli utenti con bassa larghezza di banda Internet di utilizzare facilmente le funzionalità online di ESItronic 2.0 Online. Come se stessero usando motori di ricerca online, gli utenti in officina possono utilizzare la ricerca di testo libera di ESItronic 2.0 Online per accedere a qualsiasi informazione importante. I termini di ricerca possono, ad esempio, includere sintomi specifici, un determinato errore o componenti specifici del veicolo. Non appena l'utente inserisce la prima lettera del termine cercato, vengono proposti i termini di ricerca corrispondenti. Una volta trovato, i risultati vengono elencati in base alla loro pertinenza e visualizzati con brevi riassunti.

Inoltre, le opzioni per l'uso online verranno ulteriormente ampliate nelle prossime versioni di ESItronic. I cataloghi dei ricambi (A), dei ricambi diesel (D) e dei ricambi elettrici (E) saranno disponibili anche online, riducendo ulteriormente le dimensioni del pacchetto di download. Tuttavia, se l’utente lo desidera, il pacchetto completo di ESItronic che include tutti i file e i programmi può ancora essere salvato localmente sugli hard disk del computer dell'officina.

Anche il programma CAS (Computer Aided Services) che connette in modo intelligente le istruzioni per la risoluzione dei problemi (SIS) e le funzioni di diagnosi (SD), può ora essere pienamente utilizzato in modalità online. Ciò garantisce alle officine un utilizzo di dati aggiornati con le ultime informazioni, poiché gli sviluppatori ESItronic pubblicano continuamente nuovi contenuti online. Le informazioni sui nuovi veicoli, ad esempio, sono incluse nella versione online del software delle officine entro pochi mesi dal lancio sul mercato.

Accesso diretto all'assistenza tecnica tramite ESItronic

Una nuova funzione è ora disponibile per gli utenti ESItronic che hanno sottoscritto il contratto Technical Hotline Bosch. In caso di problemi complessi, gli utenti in officina possono premere un pulsante nel menu principale di ESItronic per effettuare direttamente la loro richiesta di informazioni tecniche con un semplice clic del mouse. In questo caso, tutti i dati rilevanti vengono automaticamente inoltrati agli esperti Bosch. Inoltre, è possibile caricare anche protocolli, immagini e valori di test. L’utente in officina riceve poi in brevissimo tempo le possibili soluzioni via telefono o email.

Il certificato online di sicurezza autorizza gli utenti di ESItronic ad accedere ai veicoli FCA

A partire da settembre 2020, tutti i nuovi modelli di veicoli in Europa dovranno essere dotati di un sicuro accesso diagnostico. Per questo motivo, i costruttori di veicoli stanno attualmente sviluppando le cosiddette porte di sicurezza che limitano significativamente l'accesso al sistema elettronico del veicolo tramite presa OBD. Con questo, solo gli operatori autorizzati sono in grado di eseguire una diagnosi completa del veicolo. Il gruppo FCA (Fiat Chrysler Automobiles) è uno dei pionieri che già dotano i propri veicoli di gateway di sicurezza. Per continuare a fornire agli utenti ESItronic un accesso diagnostico completo ai veicoli FCA, Bosch presenterà una soluzione all'Autopromotec 2019 che si terrà alla fine di maggio a Bologna. A tale scopo, i certificati di sicurezza vengono scambiati tramite connessione Internet durante la diagnosi del veicolo ed agli utenti ESItronic viene garantito l'accesso al veicolo. Come prerequisito, l'officina che desidera utilizzare questa funzione deve utilizzare tester diagnostici dell'ultima generazione di KTS, ad esempio KTS 560, KTS 590, KTS 350 o KTS 250. Gli utenti ESItronic con abbonamento attivo che prevede aggiornamenti, riceveranno la nuova funzione software tramite i regolari aggiornamenti disponibili.

Contatti per la Stampa:

Tel. 02 3696 2014 - 2364 - 2698

press@it.bosch.com

La divisione Automotive Aftermarket (AA) fornisce al mercato del post-vendita e alle officine di riparazione di tutto il mondo una gamma completa di attrezzature per diagnosi e riparazioni e una vasta gamma di parti di ricambio – dai ricambi nuovi o revisionati alle soluzioni di riparazione – per autovetture e veicoli commerciali. Il suo portafoglio prodotti comprende prodotti realizzati come primo impianto Bosch, nonché prodotti e servizi post-vendita sviluppati e prodotti internamente. Circa 17.000 associati in più di 150 paesi, oltre a una rete logistica globale, garantiscono che circa 650.000 pezzi di ricambio diversi raggiungano i clienti rapidamente e in tempo. Nelle operazioni "Automotive Service Solutions", AA fornisce tecnologia di prova e riparazione, software diagnostico, formazione e servizi di informazione. Inoltre, la divisione è responsabile del franchising di officine "Bosch Service", una delle più grandi catene di riparazioni indipendenti del mondo, con circa 16.000 officine e oltre 1.000 partner "AutoCrew".

Maggiori informazioni sono disponibili su www.bosch-automotive-aftermarket.com

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 410.000 collaboratori (al 31 dicembre 2018) impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 78,5 miliardi di euro nel 2018. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, industria e mobilità connessa. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 460 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 68.700 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 130 sedi in tutto il mondo.

Maggiori informazioni su www.bosch.com, www.bosch.it/stampa

Scarica il comunicato stampa

Stai ancora cercando qualcosa?