Suche

Buderus presenta Logamax plus GB122

Massima efficienza ed ottimo rapporto qualità-prezzo - La nuova caldaia murale a condensazione compatta, robusta, silenziosa e affidabile

  • Logamax plus GB122 garantisce il massimo delle prestazioni
  • Gestibile da remoto grazie al termostato TC100.2

Milano, 8 Ottobre 2018 – Buderus, marchio della divisione Termotecnica di Bosch, presenta Logamax plus GB122, la nuova caldaia murale a condensazione dalle dimensioni compatte che garantisce elevate prestazioni racchiuse in un design elegante.

Logamax plus GB122 è disponibile sul mercato da fine settembre 2018. Il DNA dei sistemi di riscaldamento Buderus è costituito da innovazione, efficienza e attenzione ai consumi, sempre nel rispetto dell'ambiente, grazie anche alla possibilità di integrazione con fonti di energia rinnovabile. Ciò che caratterizza la caldaia è il design esclusivo e lo scambiatore in alluminio silicio che garantisce robustezza, silenziosità e affidabilità, le stesse qualità che contraddistinguono le caldaie di fascia superiore. Il campo di modulazione 1:10 e la possibilità di integrazione al solare termico garantiscono la massima efficienza del 94%. Logamax plus GB122 è dotata di interfaccia utente semplificata con display LCD e, grazie al termostato TC100.2, è gestibile comodamente anche da remoto.

La nuova caldaia è disponibile con potenze di 24 kW per il riscaldamento e 25 o 30 kW per la produzione di acqua calda sanitaria e, secondo i parametri imposti dalla normativa europea EN 13203-1, garantisce comfort sanitario a tre stelle. Grazie al grado di protezione IPX5 e alle sue dimensioni compatte, Logamax Plus GB 122 è perfetta per la sostituzione di vecchi impianti. Inoltre, abbinando un termoregolatore modulante con funzione climatica, può raggiungere la classe A+.

Se acquistata contestualmente a un regolatore di classe V, VI e VIII le detrazioni fiscali ammontano fino al 65% e massima tranquillità viene garantita dal programma Service5, con 3 anni di garanzia aggiuntiva ai 2 previsti per legge (previa sottoscrizione di un contratto di manutenzione programmata annuale con il Servizio di Assistenza Termotecnica Buderus).

Tags: Buderus, Thermotechnology

Contatti per la Stampa:

Tel. 02 3696 2014 - 2364 - 2698

press@it.bosch.com

Buderus, principale marchio europeo nel settore della termotecnica, offre sistemi di riconosciuta affidabilità ed efficienza per il riscaldamento di edifici residenziali e commerciali. I sistemi di regolazione innovativi permettono di combinare facilmente tra loro le differenti soluzioni che utilizzano energie rinnovabili o impianti di riscaldamento preesistenti. Buderus offre ai suoi clienti consulenza professionale, un servizio affidabile, sistemi e soluzioni integrate per il risparmio energetico.

Ulteriori informazioni su: www.buderus.it

Il Gruppo Bosch è fornitore leader e globale di tecnologie e servizi. Grazie ai circa 402.000 collaboratori (al 31 dicembre 2017) impiegati nei quattro settori di business Mobility Solutions, Industrial Technology, Consumer Goods e Energy and Building Technology, il Gruppo Bosch ha registrato un fatturato di 78,1 miliardi di euro nel 2017. In qualità di azienda leader nel settore IoT Bosch offre soluzioni innovative per smart home, smart city, mobilità connessa e Industry 4.0. Inoltre, utilizza la propria competenza nella tecnologia dei sensori, dei software e dei servizi, oltre che nel proprio cloud IoT per offrire ai clienti soluzioni connesse, cross-domain da un'unica fonte. L'obiettivo strategico del Gruppo è quello di fornire soluzioni innovative per una vita connessa. Seguendo lo slogan "Tecnologia per la vita" Bosch, grazie ai suoi prodotti e servizi, migliora la qualità della vita offrendo soluzioni innovative in tutto il mondo. Il Gruppo è costituto dall'azienda Robert Bosch GmbH e da circa 440 tra consociate e filiali in oltre 60 Paesi. Se si includono i partner commerciali e di servizi, la rete di produzione e vendita di Bosch copre quasi tutti i Paesi nel mondo. La base per la crescita futura della società è la forza innovativa, 64.500 sono i collaboratori Bosch impegnati nella ricerca e sviluppo in circa 125 sedi in tutto il mondo.

Ulteriori informazioni sul sito www.bosch.com e http://www.bosch-press.it

Stai ancora cercando qualcosa?